‘Fumo la vita’ è il nuovo singolo di Francesco Santo (in arte solo Santo), giovane cantautore pavese che descrive una sensazione di disorientamento esistenziale nel modo più semplice e trasparente possibile, sperimentando sonorità che intrecciano rap e it-pop, raccontandosi in rime che evocano immagini forti e attuali. Gli stati d’ansia, angoscia e malessere, non vengono descritti come una sfortuna riservata unicamente  all’autore, ma sono affrontati con la consapevolezza di chi li riconosce come problemi comuni a tutti.

Francesco Santo nasce a Pavia nell’aprile del 2000. Cresce a Varese, dove nel 2012 si approccia allo studio del pianoforte, avvicinandosi a sonorità jazz e blues ed esibendosi in piccoli eventi unicamente come musicista. Dal 2016 continua da solo il proprio percorso musicale e inizia a scrivere, per accompagnare le composizioni al pianoforte. Nello stesso periodo impara a suonare la chitarra e il basso, mentre nel 2018 si approccia alla produzione musicale. Nel 2019 si trasferisce a Bologna per frequentare la Facoltà di Fisica all’Università e nel 2020 pubblica i suoi primi singoli: ‘Rouen’, ‘Asfalto’ e ‘VA’. Nel Maggio del 2021 a seguito di una collaborazione con WaxLife esce ‘Para’, quarto singolo dell’artista.