InBand è il gruppo jazz-rock di AllegroModerato, la cooperativa milanese che da una decina d’anni coniuga la disabilità con la musica. Durante il lockdown è stato (quasi) impossibile suonare insieme, così è nata l’idea di preparare un nuovo arrangiamento a distanza. La disponibilità dei Tropea a collaborare al progetto ha fatto cadere la scelta su ‘Lost in Singapore’, uno dei loro brani più gettonati. Ne è nato un video, realizzato da Prospero Pensa, che in pochi giorni ha realizzato migliaia di visualizzazioni sui social.

La InBand di AllegroModerato (cinque musicisti con disabilità e quattro tutor) ha frequentato in pochi anni molte situazioni off in varie parti d’Italia, privilegiando soprattutto i palchi interessati a emancipare il concetto di disabilità. È arrivata fino a un grande festival internazionale di Mosca e ha collaborato con Babilonia Teatri creando le musiche, poi eseguite in tournée, dello spettacolo ‘Paradiso’,  approdato persino in Argentina.