‘Ahead Of The Game’ è nuovo singolo di Gary Kemp, chitarrista, tastierista, autore degli Spandau Ballet e voce del gruppo Nick Manson’s Saucerful of Secrets. Il brano è il primo estratto da ‘Insolo’, il secondo progetto in studio da solista del cantautore, in uscita il 18 giugno e già in pre-order (https://SMI.lnk.to/InSolo) e disponibile in digitale, CD e vinile.

A proposito di ‘Ahead Of The Game’, traccia caratterizzata da sonorità in stile anni ‘70, Gary Kemp spiega che “Richard Jones ha aggiunto il basso. A parte essere un amico, Richard è un incredibile musicista, ho già lavorato con lui in passato, quindi non abbiamo fatto fatica a capirci. Amo la fine degli anni ‘70 e ho sentito parte delle influenze musicali di quel periodo in questa canzone. Nel realizzare le seconde voci dell’album i miei riferimenti sono sempre stati quelli di quell’epoca, come Wings, 10cc e Supertramp”.

A 25 anni di distanza dal suo debutto solista con ‘Little Bruises’, Gary Kemp ha scritto e prodotto un album che si basa su due temi predominanti: il paradosso della solitudine in un paesaggio urbano e la sua crescente ossessione per il passato e di come quest’ultimo sia in grado di influenzare il nostro presente. Alla domanda sul perché abbia deciso di realizzare un disco solista proprio ora, Gary risponde: “È la fiducia in me stesso. Suonare in giro per il mondo con Nick Mason, mi ha permesso di acquistare la credibilità come chitarrista e cantante che non ho mai avuto con gli Spandau Ballet. Questo mi ha permesso di realizzare il mio disco. Ormai, giunto a quest’età, sento la necessità di capire i problemi presenti nel mondo e nella mia vita e l’unico modo per farlo -sottolinea- è attraverso la terapia personale dello scrivere canzoni”.

Gary Kemp, ha suonato tutte le chitarre presenti in ‘Insolo’, Guy Pratt i bassi, ad esclusione dei brani ‘Ahead of the Game’ e ‘Too Much’, di cui si è occupato Richard Jones dei The Feeling, e di ‘Waiting for the Band’, a cura del fratello di Gary, Martin Kemp. Ash Soan ha suonato la batteria in ‘Ahead of the Game’, ‘I Am the Past’, ‘The Fastest Man in the World’, ‘The Haunted’ e ‘Our Light’, nei brani ‘In Solo’ e in ‘I Remember You’ invece la batteria è di Ged Lynch, che ha registrato le percussioni in ‘The Haunted’, ‘In Solo’ e ‘I Remember You’. Roger Taylor dei Queen ha suonato la batteria nel brano ‘Too Much’. Il corno francese in ‘In Solo’, ‘Too Much’ e ‘I am the Past’ è a cura di Matt Clifford, il sax in ‘Waiting for the Band’ è stato suonato da Theo Travis, mentre Lily Carassik è la tromba in ‘I Remember You’. Lee Harris, compagno di band di Gary nei Saucerful, ha suonato la chitarra lap steel in ‘A Rumour Of You’.