In radio e su tutte le piattaforme digitali ‘Tu ce faci’, il nuovo singolo di Michee, una autocritica che l’autore fa a sé stesso. Il rimprovero è uno sguardo rivolto al passato, accorgendosi di non aver fatto niente durante il tempo trascorso. Ha scelto un titolo che rimanda al dialetto salentino, ricordando le sue vacanze di anni prima.

“Penso che ‘Tu ce faci’ con la sua leggerezza ironica -sottolinea Michee- possa toccare la nostra coscienza in un modo scherzoso, e farci pensare un po’ con quale passo stiamo andando avanti”.

Il videoclip del brano è diretto da Fabricio Bolla Mueller, il protagonista è lo stesso artista che parla con sé stesso tramite la TV identificandosi nella figura di un cane seduto in poltrona.  Si chiede quale può essere il suo reale contributo per risolvere i problemi del mondo.