Esce in esclusiva su Bandcamp ‘Uranus’, nuovo brano dei Chester Gorilla, formazione palermitana jazz/rock, con influenze funk e afrobeatcomposta da Daniele Caviglia (chitarra), Phil Caviglia (basso), Sandro Giambruno (batteria), Salvo Cheerio (tromba/percussioni), Vincenzo Salerno (sassofono) e Amedeo Mignano (tastiera/synth)

“Questo brano – racconta la band – nasce in un periodo difficile. È il frutto delle sere in sala prove prima del coprifuoco e durante il post-lockdown. Sapevamo che da lì a breve avremmo smesso (di nuovo) di suonare, per questo sin da subito ci siamo rimboccati le maniche per comporre un brano da fare uscire a dicembre, per chiudere l’anno con un sorriso e un goccio di spensieratezza. Una sorta di chiusura d’anno e di tributo all’ormai passato ‘Chester Gorilla’, il nostro primo album rilasciato l’8 gennaio 2020. Un brano interamente strumentale, fatto di prove e registrazioni in piena pandemia. Cosa assolutamente non semplice per una band costituita da sei persone. Nonostante tutto ce l’abbiamo fatta -conclude la band- ‘Uranus’ arriva all’improvviso, ma fa bene. Proprio come una supposta”.

 ‘Uranus’ è stato registrato e prodotto presso gli studi di Vasto Records a Palermo di Phil Caviglia e Piero Delfino (Zurigo). Mastering a cura di ‘Revolver Mastering’ di Stefano Vanoni (Brescia). Artwork e immagine coordinata di Alba Scherma.