Dopo l’uscita a sorpresa, quest’estate, del brano ‘What you gonna do????’, in collaborazione con Graham Coxon, i Bastille tornano con un singolo provocatorio, ‘survivin’: una canzone dalle sonorità decisamente più pop, rispetto al brano precedente, che parla della versione di noi stessi che scegliamo di dare agli altri. Dan Smith ha iniziato a scrivere ‘survivin’ alla fine dello scorso anno con l’intenzione di fare un resoconto sincero degli alti e bassi durante i sette anni di esistenza dei Bastille.

“Ci sono state volte in cui mi sono sentito come se fossi stato in una lavatrice e su un nastro trasportatore allo stesso tempo -spiega Dan- ma quando la gente mi chiedeva come stavo, la risposta era sempre il solito cliché britannico: ‘Sì, tutto bene, tutto bene’. Poi è arrivato il periodo dell’isolamento e non sentivo la canzone più adeguata, ma alla fine ho pensato anche che il 2020 è l’anno in cui abbiamo smesso tutti di fingere che tutto vada bene”.