Dopo il lockdown Eleonora Mazzotti torna ad esibirsi dal vivo (naturalmente nel pieno rispetto delle attuali misure di sicurezza) e lo fa nella dimensione che le è più congeniale, ovvero immersa nel verde, con dei live open air. Si parte il 13 luglio a Ravenna con ‘Musica in fiore – Ravenna bella di sera, Visite in musica’, evento che prevede visite guidate e un momento musicale di Eleonora Mazzotti, che canterà accompagnata al pianoforte da Riccardo Roncagli. A fare da sfondo al live il Giardino Rasponi o delle Erbe Dimenticate, uno dei più suggestivi giardini della città.

Il 24 luglio si esibirà in trio, con Riccardo Roncagli (pianoforte e basso) e Marco Pacassoni (batteria, vibrafono e percussioni) a Brisighella, in provincia di Ravenna, negli ampi spazi verdi del Podere La Berta.

Stessa formazione per il live del 28 agosto all’interno della rassegna ‘Sotto le stelle di Galla Placidia’, sempre a Ravenna, che avrà come location gli affascinanti Giardini Pensili.

La musica dal vivo (vissuta non solo come cantante, ma anche da spettatrice) e il contatto con la natura -sottolinea Eleonora Mazzotti- sono le cose che mi sono mancate di più durante il lockdown. Sono quindi felicissima di ripartire con i live proprio da dei contesti naturalistici così particolari. Per me sarà un primo assaggio dei festeggiamenti per i miei primi dieci anni di carriera, che per forza di cose ho rinviato al prossimo anno”.