Si intitola ‘Quetzal’ il nuovo singolo della giovane cantautrice comasca Valeria Rossi, in arte Cheriac Re. Il Quetzal è l’uccello sacro dei maya, messaggero degli dei e portatore di libertà. Nella canzone, nata a marzo in piena quarantena, questa figura mitologica vuole essere un simbolo di evasione e speranza.
Un impaziente inno al riavvicinamento e al ritorno alla nostra ‘vita di prima’, una serenata dedicata alla quotidianità spezzata, prima sottovalutata ed ora mai considerata così preziosa.

Il brano, nato in modo solitario è naturalmente diventato un lavoro collettivo. Arrangiato e prodotto da Nick Ardino, alla registrazione e all’artwork hanno partecipato musicisti ed artisti dai vari angoli del globo.