Il ritorno di Snake Nash & Cool Hand dopo brani come ‘Ceffi brutti’ o ‘Tony ed Elvira’ è segnato dalla nuova canzone ‘Salvati’ dove è presente malinconia, ma non sempre tristezza, amore ed amicizia. Il brano parla di salvezza, soprattutto spirituale, attraverso la musica. Salvezza personale, non ancora raggiunta, o salvezza di un gruppo. ‘Salvati’  strizza l’occhio al cloud rap, genere in cui Cool Hand si sta cimentando da anni, mentre invece è una novità per Snake Nash, abituato a pezzi più crudi.

Le strofe sono cantate da Snake Nash, mentre il ritornello da Cool Hand. Il singolo è stato prodotto da Dru-S, registrato, mixato e masterizzato all’Attic Studio (TV) dallo stesso Cool Hand. Un prodotto, quindi, nato interamente tra i membri del collettivo trevigiano che si dimostra uno dei più attivi della propria zona. Nonostante le difficoltà legate alla quarantena infatti continuano a lavorare a distanza su progetti registrati prima del  lockdown.