Il 24 gennaio, alle ore 21.30, il cantautore romano Flavio Giurato si esibirà dal vivo a Campo Teatrale (via Cambiasi 10, Milano – ingresso 10 euro – apertura biglietteria ore 20.30) per la rassegna Campolive, la rassegna di musica dal vivo prodotta e realizzata da Campo Teatrale con il contributo di Smart – società mutualistica per artisti.

Romano, classe 1949, il musicista Flavio Giurato torna a Milano per presentare il suo nuovo album ‘Recent Happenings’. Il suo esordio discografico risale al 1978, con ‘Per Futili Motivi’. Il disco successivo ‘Il Tuffatore’ (CGD, 1982), è presente nella classifica dei 100 dischi italiani più belli di sempre secondo Rolling Stone Italia, alla posizione numero 84. ‘Il Tuffatore’ ha ispirato alcuni noti scrittori italiani come Aldo Nove, Tiziano Scarpa, Paolo Nori, Simone Lenzi, Gianrico Carofiglio, Fulvio Abbate e altri per scrivere alcuni racconti, pubblicati nel 2004 nel volume ‘Il tuffatore – Racconti e opinioni su Flavio Giurato’. ‘Marco Polo’ (1984) è il suo terzo album a cui fa seguito un lunghissimo silenzio discografico durato quasi vent’anni.

Negli anni 2000 torna con due nuovi dischi di inediti:  ‘Il manuale del cantautore’ (2002) e ‘La scomparsa di Majorana’ (2015). Nel 2017 ha pubblicato ‘Le promesse del mondo’, un concept album sul fenomeno migratorio, sullo spostamento, sul viaggio e sul movimento degli esseri umani in tutto il mondo visto da numerosi lati e non da un unico angolo.

Photo credit: Giuseppe Palmisano

(Ros/IlMohicano)