Irriverente, spavalda e allo stesso tempo fragile: dopo il primo singolo Raising Hell feat. Big Freedia e il pezzo My Own Dance, è uscito Resentment feat. Sturgill Simpson, Brian Wilson & Wrabel, il nuovo brano della cantautrice Kesha, estratto dal nuovo album High Road in uscita il 31 gennaio, già disponibile in pre-order (kesha.lnk.to/highroad_). Scritto dalla stessa Kesha e da Wrabel (autore anche di Raising Hell), Madi Diaz e Jamie Floyd, Resentment è una ballad country-pop che racconta il dolore provato per aver amato la persona sbagliata. In questo brano, Kesha si mostra più vulnerabile che mai, e canta senza filtri tutta la negatività trattenuta per anni insieme a Sturgill Simpson, Brian Wilson e Wrabel. 

Nel nuovo album High Road, Kesha vive un viaggio entusiasmante alla scoperta di se stessa. Alla spavalderia e alla forza che emergono nelle tracce più grintose del disco, si alternano ballad e brani più emotivi che raccontano la vita della cantautrice, dalla difficoltà di crescere senza un padre all’importanza che l’amicizia ha per lei.

Questa la tracklist di High Road: Tonight, My Own Dance, Raising Hell feat. Big Freedia, High Road, Shadow, Honey, Cowboy Blues, Resentment feat. Sturgill Simpson, Brian Wilson & Wrabel, Little Bit Of Love, Birthday Suit, Kinky feat. Keha, Potato Song (Cuz I Want To), BFF feat. Wrabel, Father Daughter Dance, Chasing Thunder.