Alessandro Martire entra nel roster di Carosello Records. Il giovane pianista e compositore comasco si è detto “davvero felice entrare nel roster di una casa discografica così importante e storica come Carosello Records, ancor di più nel suo sessantesimo compleanno”. L’ingresso di Martire nel team Carosello coincide con il suo nuovo progetto discografico che prevede 11 brani “che ho scritto durante i miei tantissimi viaggi all’estero, mentre portavo in giro i miei due album precedenti. La condivisione della mia musica tra culture diverse nel mondo -osserva- mi ha portato fortemente a scrivere e raccontare tutto ciò in musica. La connessione tra il pianoforte e l’orchestra in questo album è’ il cuore del disco: il singolo ‘Truth’ è l’inizio di questo nuovo viaggio”.

Martire nasce a Como il 12 luglio 1992. A 15 anni scrive le sue prime composizioni pianistiche con un crescente interesse per la musica classica contemporanea con l’innesto di elementi derivati dalla musica pop, minimalista e crossover, raggiungendo uno stile personalissimo. Nel 2012 ha studiato e frequentato il Berklee college of Music a Boston, ramo composizione new age esibendosi nel Concerto-Recital finale alla David Friend Recital Hall. Nel 2018 sigla un importante accordo editoriale con Ultra International Publishing a New York. Compositore di colonne sonore di film, cortometraggi, teatro e spot pubblicitari. Nel 2015  fonda Infinity Sound, promuovendo tantissimi progetti sociali e dal 2019 Lej Festival – Floating Moving Concert, festival.

La attività concertistica di Martire, con musiche originali, lo hanno portato ad esibirsi in tutto il mondo, con già all’attivo tour in Cina, Russia, Corea, Stati Uniti e Regno Unito. Il 3 dicembre è partito il suo nuovo tour in Russia. Ecco le date:

03.12.19 Saint-Petersburg, Jaani Kirik

04.12.19 Rostov-on-Don, Rostov Philharmonic

05.12.19 Krasnodar, Philharmonic

07.12.19 Kazan, Saidashev Concert hall

08.12.19 Moscow, Gnessin

10.12.19 Perm, Organ hall

12.12.19 Ekaterinburg, Children’s Philharmonic

14.12.19 Novosibirsk, Chamber Hall

15.12.19 Krasnoyarsk, Siberian state Institute of arts named after Dmitry Hvorostovsky