MUSICA/ I Concerti Ristretti per avvicinarsi alla classica con Kolia Blacher e la Sinfonica di Milano

MilanoMusicaNews

Avvicinarsi poco per volta alla musica sinfonica? Si può fare con i Concerti Ristretti insieme a Kolja Blacher e l’Orchestra Sinfonica di Milano.

Per il secondo appuntamento della Stagione, in programma per domenica 14 gennaio alle ore 16 all’Auditorium di Milano, Blacher sale sul palco nella doppia veste di solista e direttore, affrontando il Concerto per violino e orchestra n.5 di Wolfgang Amadeus Mozart, capolavoro assoluto datato 1775, probabilmente il più elaborato e imponente tra i cinque. Fa da contraltare a questa composizione la Prima Sinfonia di Ludwig van Beethoven, datata 1800, in cui la postura rispetto al genere sinfonico lo vede ancora quasi moralmente costretto a dimostrare di essere perfettamente in grado di rispettare i modelli dell’età del Classicismo, Mozart e Haydn, prima di cimentarsi nel radicale rinnovamento della sinfonia (i primi abbozzi dell’Eroica sono del 1802, appena due anni più tardi).

La Stagione 2023/2024 dell’Orchestra Sinfonica di Milano è realizzata con il sostegno del ministero della Cultura, della Regione Lombardia, del Comune di Milano, di Fondazione Cariplo e dei Fondatori Promotori Città Metropolitana di Milano, Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, Banco BPM e Intesa Sanpaolo.

Biglietti Intero: 25 € in platea.
Over 60 e Convenzioni: 20 €.
Under 30 e Sostenitori: 15 €.

I biglietti sono in vendita presso la biglietteria dell’Auditorium di Milano, oppure online su Vivaticket.

Orari biglietteria Auditorium di Milano: Martedì-Domenica, 10 – 19.
Recapiti: T. 02 83389.401
E-mail: biglietteria@sinfonicadimilano.org.

Mem-Il Mohicano