FUMETTI/ I prossimi tre numeri di Topolino dedicati al Natale

CulturaNews

Anche quest’anno, si avvicina il periodo delle feste più attese e amate: il Natale. Insieme a Topolino il mese di dicembre sarà ricco di sorprese, emozioni e avventure, tra saghe inedite, gadget da collezione e anche un TopoLibro tutto dedicato al Natale. Si parte con Topolino 3550 (in edicola, fumetteria e su Panini.it a partire da mercoledì 6 dicembre) e si prosegue con i numeri 3551 (eccezionalmente da martedì 12 dicembre) e 3552 (da mercoledì 20 dicembre). Lo spirito natalizio arriva su Topolino già dalla cover, non con una ma con un tris di copertine d’autore componibili. I numeri 3550, 3551 e il 3552 saranno caratterizzati infatti da tre cover realizzate dalla matita di Andrea Freccero e colorate da Andrea Cagol con i personaggi Disney più amati, che messe fianco a fianco andranno a comporre un quadro natalizio unico. Inoltre, il numero 3552 sarà disponibile in fumetteria e su Panini.it con una variant cover con effetto floccato, anch’essa pensata esclusivamente per celebrare il Natale.

Come sempre, non mancheranno storie e avventure originali, da scoprire e leggere durante le feste. Sul numero 3550 di Topolino prende il via la saga in tre parti ‘Zio Paperone e la lampada bisestile’, (sceneggiata da Marco Nucci su disegni di Stefano Intini). Tra le pagine di questa storia inedita, che i lettori hanno già potuto scoprire con le tavole ‘prequel’ disegnate da Federico Butticè in occasione del Free Comic Book Day 2023, si farà un salto temporale per scoprire un passato, e inaspettato, amore per il Natale da parte dell’anti-feste per eccellenza: Paperon de’ Paperoni. Un’avventura dolce e ricca di colpi di scena, che mostra un entusiasta Paperone del passato nel giorno di Natale, fino a un ritorno al presente con il solito e burbero Zione. A cosa sarà dovuto questo suo ‘astio’? Un’altra storia natalizia sarà ‘Paperinik e la minaccia del doppio Natale’, in arrivo su Topolino 3552 del 20 dicembre, sceneggiata da Francesco Artibani e interamente disegnata dal noto illustratore norvegese Arild Midthun (si tratta della sua prima opera che viene realizzata direttamente per l’Italia).

Con Topolino 3552, poi, sarà disponibile un nuovo TopoLibro da collezione: ‘Il Natale raccontato da Topolino’, una serie di storie natalizie pubblicate nel corso degli anni raccolte in un volume cartonato da collezione. Diversi autori portano in scena cinque personaggi alle prese con regali, cenoni, slitte e incontri ravvicinati con il protagonista assoluto di questa ricorrenza: Babbo Natale in persona. Che Natale sarebbe senza gli imperdibili gadget di Topolino? Insieme al numero 3550 di Topolino sarà disponibile l’esclusivo addobbo natalizio targato Paperopoli, in plexiglass (dal diametro di 10 cm), con artwork di Andrea Freccero, perfetto per impreziosire l’albero di Natale. È ancora disponibile in edicola, fumetteria e su Panini.it anche il Puzzle di Natale di Topolino, realizzato da Clementoni, su artwork originale di Andrea Freccero con colori di Andrea Cagol, composto da 500 pezzi: un rompicapo stupendo perfetto per riunire amici e famiglia in un’atmosfera natalizia tutta disneyana.

Infine, per chi volesse immergersi nella lettura di altre storie Disney, da giovedì 7 dicembre è disponibile in fumetteria e su Panini.it ‘Topolino, Pippo e lo spirito del Natale’. Questo volume raccoglie due storie dedicate alle feste natalizie, fra neve, voli, slitta, letterine dei desideri: ‘Pippo e l’ultimo viaggio di Babbo Natale’, di Luigi Mignacco e Massimo De Vita, e ‘Topolino e l’albero di Holly’, di Pietro Zemelo e Giuseppe Zironi. A completare, come sempre, questo volume della serie Topolino Gold, anche un approfondimento inedito sulle storie, sui personaggi e sul Natale nel fumetto Disney.

(Ros – Il Mohicano)