Prosegue la ‘Sanremo Summer Symphony’, la rassegna estiva della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, che questa settimana offre due diverse serate di musica e intrattenimento. Giancarlo De Lorenzo, direttore della rassegna racconta: “Il primo appuntamento sarà domani, 22 agosto alle 21,30, con ‘Cartoons in Jazz’. Si tratta di una rielaborazione jazzistica delle più famose colonne sonore dei grandi classici di Walt Disney. Un progetto ideato e arrangiato dal grande pianista jazz, compositore, arrangiatore e Direttore d’Orchestra pluripremiato Pino Jodice. Un concerto nato nel 2005 per una serata adatta a grandi e piccoli. In scaletta ci sono brani che hanno accompagnato l’infanzia di tante generazioni… E poi sul palco, con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo Simona Molinari, eccellenza assoluta per vocalità e interpretazioni e Fabrizio Bosso, trombettista di livello internazionale che ha portato la sua musica in giro per il mondo”.

Con i ‘cartoni’ si sono cimentati i migliori professionisti di tutte le epoche che all’occorrenza hanno composto temi e partiture di grandissimo spessore, richiedendo spesso prestazioni virtuosistiche. Per questo progetto il Maestro Pino Jodice ha selezionato e arrangiato alcune fra le pagine più celebri e stimolanti di questo particolare panorama, avvalendosi della sua grande esperienza con le Orchestre Jazz.

In programma la Marcia di Topolino, Crudelia de Mon (La carica dei 101), Tutti quanti voglion fare il jazz (Gli Aristogatti), I sogni son desideri (Cenerentola) Someday my prince will come (Biancaneve), The Circle of life (The Lion King) Reflection (Mulan), Aladin, La bella e la bestia, Jungle jazz (Tarzan), Got to be Real (Shark Tale), la Sirenetta e tante altre sorprese.

Pino Jodice racconta: “L’animazione, i colori, le storie, i suoni stranissimi e curiosi che sonorizzavano i cartoni animati mi hanno affascinato fin da piccolo. Col tempo ho capito che la musica era fondamentale e rappresentava l’anima dei cartoni, e crescendo ho apprezzato sempre di più quelli che contenevano elementi jazzistici e contemporanei all’interno delle loro colonne sonore. Questo progetto nasce proprio dall’idea di rivivere quelle pagine dei cartoni musicalmente più vicine al jazz e trasformare in jazz quelle più moderne che si rifanno invece alla musica Pop, alla canzone d’autore o al Soul -aggiunge- Quest’anno si celebrano i 100 anni dalla fondazione degli studi Disney… in ogni parte del mondo si celebra #Disney100. Questa è un’occasione speciale per il pubblico di Sanremo di partecipare a questo evento internazionale di grande spessore artistico, culturale e naturalmente popolare perché i cartoni fanno parte della formazione umanistica e culturale di tutte le generazioni”.

Programma completo e biglietti:

https://www.sinfonicasanremo2.it/prenotazioni/negozio/i-classici-disney-con-simona-molinari-e-fabrizio-bosso-in-concerto/

Il secondo appuntamento della settimana con la ‘Sanremo Summer Symphony’ riguarderà lo spettacolo musicale ‘Il settimo giorno lui si riposò: io no’. Un racconto, a due voci, di due donne straordinariamente talentuose per uno spaccato, attualissimo e incredibilmente ironico, del nostro tempo. Un reading, una seduta di autoaiuto, un monologo sulla vita di una donna in cui in tanti si riconosceranno. Un divertente show con lo humour di Enrica Tesio e le musiche eseguite dal vivo da Andrea Mirò. Una selezione di brani che attingono al repertorio del grande cantautorato italiano.

Info e biglietti:

https://www.sinfonicasanremo2.it/prenotazioni/negozio/il-settimo-giorno-lui-si-riposo-io-no/

(Ros – Il Mohicano)