Un evento speciale organizzato dalla Associazione Compositori Musica per Film (Acmf), in collaborazione con l’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello dedicato alle nomination musicali 2023, con la presentazione al pubblico degli autori candidati in cinquina nelle categorie ‘migliore compositore’ e ‘migliore canzone originale’. L’iniziativa, inaugurata nel 2018, martedì 18 aprile (ore 16) approda allo Spazio Cinema, Eventi e Nuove Arti (Scena – Via degli Orti d’Alibert 1 – Roma) e torna ad accendere i riflettori sulle colonne sonore italiane, un obiettivo che l’associazione dedicata alla promozione della musica applicata persegue da sempre. Durante l’evento saranno proiettati trailer e clip dedicati alle opere in nomination, con interventi live e video degli artisti coinvolti, in conversazione con i musicisti del direttivo Acmf: Pivio, Alessandro Molinari, Pasquale Catalano, Fabrizio Fornaci, Riccardo Giagni, Stefano Mainetti, Stefano Reali, Kristian Sensini e Giuliano Taviani. “Sarà una festa della musica per la musica”, afferma Pivio, presidente e fondatore di Acmf. “Un’occasione per mostrarci coesi e compatti – aggiunge il vicpresidente Alessandro Molinari – nell’affermare il nostro ruolo di autori a tutti gli effetti dell’opera cinematografica, insieme a soggettisti, sceneggiatori e registi. È uno statuto ufficialmente riconosciuto dalla legge vigente, che trova una risposta perfetta nell’attenzione e nell’entusiasmo con cui il pubblico ci segue.” L’Associazione Compositori Musica per Film rappresenta la quasi totalità dei compositori italiani che lavorano per cinema, televisione e videogiochi. Nata nel 2017 con la presidenza onoraria di Ennio Morricone, ha tra i suoi soci onorari nomi autorevoli come i premi Oscar italiani Nicola Piovani e Dario Marianelli, e sta suscitando grande interesse anche all’estero, con l’adesione di musicisti importanti, come Charles Bernstein, Hans Zimmer, Michael Nyman e Roger Waters. Ecco qualche dato statistico che riguarda l’attività degli iscritti Acmf: ad oggi sono circa 3400 le colonne sonore composte dai suoi membri, tra cui 5 Oscar, 27 David di Donatello, 31 Nastri d’Argento, 11 Globi d’Oro, 7 Ciak d’oro, 6 British Academy Film Awards, 4 European Film Awards, 3 Golden Globe e 2 Grammy.