È una vera e propria riflessione quella proposta dal cantante e produttore Safe nel suo nuovo singolo Taxi’. Il lancio pensato per venerdì 5 marzo segna il ritorno del giovane rapper sulla scena. Dopo i primi singoli autoprodotti collabora con Blue Virus e Yota Damore, su produzione di Jack Sapienza, che lo accompagnerà anche in altri suoi pezzi. Influenzato da diversi generi musicali tra cui il mondo lo-fi, R’n’B, emo-trap, il ventiduenne Safe tramite ‘Taxi’ condivide un personale percorso di introspezione accompagnato dalla base prodotta da Jack Sapienza, padrino delle sonorità sad in Italia, che riesce a mescolare sound vintage e futuristici.