(di Daniele Rossignoli) Le ‘Radici si rinnovano 2021’ è il progetto musicale degli Of New Trolls, di due storiche colonne portanti dello storico gruppo genovese: Nico Di Palo, voce e tastiere e Gianni Belleno, batteria e voce, con uno sguardo ai tempi passati ma pronti a sviluppare nuove partiture con gli inediti ‘La mia musica’, ‘Fuori di qua’ e ‘Sogni’ uscito a febbraio, guardando al futuro. Nico Di Palo e Gianni Belleno uniscono competenza e passione con l’aiuto di Stefano Genti, tastiere, flauto e voce; Matteo Calza, chitarra elettrica e cori; Nando Corradini, basso e cori; Massimilano Belleno, chitarra classica e voce.

“Noi non ci siamo mai fermati -spiega Gianni Belleno intervistato da IlMohicano– abbiamo sempre suonato e fatto concerti. Purtroppo adesso siamo stati costretti a fermarci, ma è giusto così. L’estate scorsa -spiega- avevamo in programma una sessantina di concerti che contiamo di recuperare a partire dalla prossima primavera”.

Gli Of New Trolls nascono (o meglio rinascono) di fatto nel 2011 quando Gianni Belleno e Maurizio Salvi (batterista e tastierista) decidono di dare vita agli UT – Uno Tempore, con l’intenzione di rivisitare dal vivo i brani dei New Trolls. Nel 2013 il gruppo cambia nome in UT New Trolls mentre nel 2018, con il ritorno di Nico Di Palo nascono gli Of New Trolls. Dopo un’esperienza con un altro nome storico del gruppo, Vittorio De Scalzi, Nico Di Palo decide di aderire al nuovo progetto di Belleno anche perchè, spiega lo stesso batterista del gruppo “noi due siamo sempre stati molto legati.  Con noi Nico è tornato a cantare come sapeva e come sa fare, molto bene. In passato non gli avevano dato la credibilità che merita -aggiunge Belleno- da noi è la nostra punta di diamante”.

In questi mesi gli Of New Trolls stanno terminando la produzione di un doppio album, che uscirà la prossima estate, composto da 16 brani inediti e sei o sette rivisitazioni di brani storici del gruppo come ‘Annalisa’, ‘Quella musica’, ‘Là nella casa dell’angelo’, ‘Vorrei comprare una strada’ “e altri brani “riarrangiati ma che Nico torna a cantare come una volta, è tornato alle origini”.

Intanto, per Natale gli Of New Trolls hanno preparato un cofanetto, che uscirà il 18 dicembre, contenente un 45 giri con due brani ‘Fuori di qua’ e ‘La mia musica’, un libretto e un braccialetto di pelle bianca con la scritta Of New Trolls in rosso.

Tornando al progetto per il 2021, l’intento è quello di ripercorrere l’ascesa della band, rinnovata negli arrangiamenti e con un ensemble amalgamato, in modo da cementare il successo ottenuto in cinquant’anni di carriera e di proseguire sullo stesso percorso. La storia racconta dello stabile che in passato ospitava il Cinema ABC di Genova, con la sede del dopolavoro ferroviario di Sampierdarena, che ospitò i New Trolls nel 1972 per le prove del disco ‘UT’, un disco che passeggia ampiamente dal rock sinfonico all’hard rock e nel 1980 per le prove del disco ‘FS’, un concept album con tema centrale il treno. Quasi cinquant’anni dopo, lo stesso locale, ospiterà il 24 e 25 marzo 2021, le prove del tour. La due giorni di lavori terminerà con un concerto evento aperto al pubblico, il 26 marzo alle 21, nell’ex Cinema ABC, oggi Crazy Bull, via Eustacchio Degola 4/A, Genova.