Si intitola ‘Di.Stanza’ il nuovo singolo di Davide Nicosia disponibile su  Spotify e sulle principali piattaforme. “Il singolo -spiega Nicosia a IlMohicano– fa parte di un progetto di brani dedicati al web, con usciranno con cadenza mensile. Il nuovo singolo, scritto a metà marzo e quindi in piena quarantena da coronavirus, racconta la situazione di distanza venutasi a creare tra me e la mia ragazza. Lei, infatti, è partita a fine febbraio per Milano ed è rimasta bloccata lì”.

La quarantena, tuttavia, sembra non condizionare la vena creativa di Nicosia: “in realtà -sottolinea- sto creando molto. Non sento la pressione che solitamente avverto in tempi normali e ogni giorno, per me, è una creazione nuova, un modo di suonare nuovo. E’ vero che per trovare l’ispirazione giusta uno deve anche confrontarsi con gli altri, con il mondo esterno, però è anche vero che avendo già molto materiale pronto, posso approfittare di questa situazione per correggere, rivedere quanto fatto, per limare ogni pezzo. Sto sviluppando testi che avevo scritto a dicembre e riesco a dedicare loro il mio tempo con una maggiore concentrazione”.

“L’idea finale poi -spiega Nicosia- è quella di mettere insieme tutti questi brani in un unico disco anche perchè stilisticamente sono legati tra loro. Il primo brano di questo progetto è uscito nel dicembre scorso e si intitola ‘Rinascimento’. Ed è proprio un rinascimento che Nicosia si augura di poter assistere una volta usciti dall’emergenza: “spero che quanto sta succedendo lasci qualcosa di positivo -conclude- e che sia per il Paese l’occasione per dar vita ad un nuovo rinascimento culturale e musicale”.