Sabato 28 marzo Deutsche Grammophon lancia il World Piano Day, un festival internazionale virtuale con esibizioni di artisti legati all’etichetta gialla. L’elenco di star già confermate comprende Maria João Pires, Rudolf Buchbinder, Evgeny Kissin, Víkingur Ólafsson, Jan Lisiecki, Joep Beving, Simon Ghraichy, Kit Armstrong e Daniil Trifonov. Sono attesi anche altri artisti per unirsi all’iniziativa promossa da Deutsche Grammophon.

Si potranno vedere e ascoltare alcuni dei migliori pianisti del mondo attraverso i canali YouTube e Facebook utilizzando gli hashtag #StayAtHome e #WorldPianoDay. Il programma sarà trasmesso in diretta in diretta alle ore 15 del 28 marzo e sarà disponibile online solo per un periodo limitato di tempo.

Il World Piano Day festival di Deutsche Grammophon comprende una serie di brevi esibizioni, ciascuna della durata di 20-30 minuti ripresi dal vivo dagli artisti nelle loro case grazie a smartphone in alta definizione. Il programma si prefigge di condividere l’insostituibile esperienza della musica i diretta con un’ampio pubblico in tutto il mondo.

Questa esperienza può essere ulteriormente prolungata ascoltando sulla playlist Deutsche Grammophon Piano Masters – disponibile su le piattaforme digitali – le registrazioni di tutti gli artisti partecipanti.