Shel Shapiro e Maurizio Vandelli tornano dal vivo per il loro secondo tour. Le prime tappe confermate sono il 28 marzo al Teatro La Fenice di Senigallia (AN), il 30 marzo al Teatro Nazionale di Milano, il 3 aprile al Teatro Lyrick di Assisi e il 17 aprile al Teatro Openjobmetis di Varese. I biglietti sono disponibili sul circuito ufficiale Ticketone.

Ogni spettacolo, di oltre due ore, travolgerà il pubblico con una grande energia. Una produzione suggestiva, ricca e innovativa, è allestita per uno show improntato sulla storia delle carriere, da Equipe 84 a The Rokes, ma anche i percorsi individuali di ciascuno dei due artisti. La loro proverbiale rivalità viene affrontata con molta ironia, a simboleggiare due identità e personalità artistiche che della diversità hanno fatto un punto di forza unendosi in un progetto comune.

La musica come sempre sarà il perno di questo spettacolo che regalerà al pubblico le emozioni di un repertorio vasto e storico, parte dell’immaginario collettivo degli italiani. I brani tratti da Love and Peace la faranno da padrone, ma non mancheranno i classici del repertorio di entrambi, oltre che cover di celebri hit italiane e internazionali, che naturalmente si legano alla loro storia.

Sul palco insieme a Shapiro e Vandelli  Alessio Saglia alle tastiere, David Casaril alla batteria, Gian Marco De Feo e Daniele Ivaldi alle chitarre acustiche ed elettriche, e Massimiliano Gentilini al basso.