Pierdavide Carone, ‘Forza e coraggio’ (testo)

Quante volte ho voglia di mollare, non sai quante, Quante volte ho pianto dietro un sogno quante volte infranto, Dire “madre, padre, potete star tranquilli Per le care sorti dei vostri cari figli, E intanto andare a dar le condoglianze ad un vicino, Dare un po’ distratti la colpa ad un destino Che beffardo in