Fashion week, attesi 50.500 stranieri

Last Updated: 3 Febbraio 2024By Tags:

Milano

Per la prossima fashion week, quella dedicata alla moda femminile per il prossimo inverno, che si svolgerà a Milano dal 20 al 26 febbraio, sono attesi quasi 50.500 visitatori stranieri.

LE PREVISIONI DELL’UFFICIO STUDI

La previsione è dell’Ufficio Studi di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza, che stima una crescita del 3,1%% sul 2019. L’indotto di spesa turistica di 70,4 milioni di euro con una crescita del 22,6% rispetto al periodo pre covid 2019. Cresce anche il numero di italiani: 63.000, con un + 3,3% sempre in raffronto al 2019. Complessivamente, in confronto al 2019, l’afflusso di visitatori crescerà del 3,2%.

MEGLIO ANCHE DEL 2023

Nella previsione di arrivi, per il periodo della prossima Fashion Week, i numeri migliorano anche nel confronto con il 2023: + 10,5% gli italiani e + 11% gli stranieri. Il valore dello scontrino medio dei visitatori stranieri (elaborazione sugli ultimi dati Global Blue) sarà di 1.394 euro, in forte aumento a confronto con il 2019: + 19%.

BARBIERI: “MILANO ATTRATTIVA”

“Le previsioni della Fashion Week di febbraio – commenta Marco Barbieri, segretario generale di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza – sono positive sia per le presenze turistiche sia per l’indotto economico. Con numeri migliori rispetto al 2019, anno pre-Covid. E questi dati confermano il nuovo momento attrattivo di Milano che auspichiamo possa tradursi in crescita per le attività commerciali e ricettive”.