Neima Ezza e Emis Killa, ‘Due principi’ (video e testo)

Last Updated: 4 Febbraio 2024By Tags: ,

Testi e Video

Eravamo solo io e te (Solo io e te)
Due principi senza un re (Senza un re) (Ah)
Eravamo solo io e te (Solo io e te) (Ah)’due principoi’ (video e testo)
Due principi[Strofa 1: Neima Ezza] Saltavo i tornelli, te lo ricordi?
Per prendere la metro e scappare dai controlli
Insieme a mio fratello dai primi giorni
Ora siamo divisi, aspetto che ritorni
Le notti e i tuoi discorsi: “Vedrai che un giorno sfondi”
Io ero pieno di sogni, ma non avevo soldi
Il blocco come sfondo, criminali e balordi
Ascoltando i consigli che ci dava Bordi
Gli occhi illuminati dai negozi del centro
Fuori da quei locali, non ci vogliono dentro
Sono rimasti in dieci, una volta erano cento
Mi hanno lasciato solo, tu resti mio fratello
Gli occhi illuminati, devo trattenere lacrime
Tu che li hai un po’ più grandi mi hai insegnato a non piangere
Che oltre a mio fratello sei stato un po’ come un padre
Mi hai insegnato come prenderle e anche a come ridarle
[Pre-Ritornello: Neima Ezza] E quanto tempo, brodie, che non ci vediamo più, uh, uh, uh-uh-uh
Quando non c’eran soldi, c’eri solamente tu, uh, uh, uh-uh-uh
Insieme nei problemi e pure tra le luci blu, uh, uh, uh-uh-uh
Rimpiango quei giorni che non torneranno più, uh, uh, uh-uh-uh[Ritornello: Neima Ezza, Neima Ezza & Emis Killa & Emis Killa] Guardo la città (La città), fra’ (Fra’)
Sono vuoto senza di te (Di te)
Eri la mia metà (Metà), ma (Ma)
Come faccio senza di te? (Di te)
Mi hai lasciato qua, ah, ah, ah (Ah)
In mezzo a mille problem
Ti ho giurato fedeltà, ah, ah, ah (Ah)
Per sempre sarai il mio frère (Mio frère, mio frère)
Eravamo solo io e te (Solo io e te, io e te)
Due principi senza un re (Oh)[Strofa 2: Emis Killa] Sei nato schiavo un giorno, saresti stato re (Seh)
Io l’ho capito prima di tutti, anche di te (Seh)
Tu mi vedevi grande, ma non sapevi che
Io ero in mezzo a tarantelle più grandi anche di me
L’imbarazzo negli occhi se ti passavo i soldi
Dicevo: “Vai tranquillo, prima o poi me li porti”
Tu eri ancora un pischello, ti ho fatto da fratello
Perché con quello vero non avevi rapporti (Argh)
E sono passati giorni, ma io ragiono antico (Seh)
Che ancora oggi ogni tuo nemico è mio nemico
Quindi di conseguenza ogni mio amico è amico tuo
E se qualcuno ha un problema, il problema è solo suo (Fra’)
Fratellino, sappi che ogni volta che
Ti ho dato uno schiaffo, ha fatto male anche a me (Seh)
Il mio sguardo in foto è pieno di sé
Ma mi sento vuoto senza di te

[Pre-Ritornello: Neima Ezza & Emis Killa] E quanto tempo, brodie, che non ci vediamo più, uh, uh, uh-uh-uh
Quando non c’eran soldi, c’eri solamente tu, uh, uh, uh-uh-uh
Insieme nei problemi e pure tra le luci blu, uh, uh, uh-uh-uh
Rimpiango quei giorni che non torneranno più, uh, uh, uh-uh-uh[Ritornello: Neima Ezza] Guardo la città (La città), fra’ (Fra’)
Sono vuoto senza di te (Di te)
Eri la mia metà (Metà), ma (Ma)
Come faccio senza di te? (Di te)
Mi hai lasciato qua, ah, ah, ah (Ah)
In mezzo a mille problem
Ti ho giurato fedeltà, ah, ah, ah (Ah)
Per sempre sarai il mio frère (Mio frère, mio frère)
Eravamo solo io e te (Solo io e te, io e te)
Due principi senza un re[Outro: Neima Ezza] Eh-ah, eh-ah (Eravamo solo io e te)
Eh-ah, eh-ah (Due principi senza un re)
Ah-ah, Ah-ah (Solamente noi due)
Eh-ah, eh-ah (Due principi senza un re)