Gli appuntamenti di Triennale Milano dal 16 al 21 gennaio

Last Updated: 4 Febbraio 2024By Tags: , ,

Milano

Gli appuntamenti di Triennale Milano dal 16 al 21 gennaio:

16 GENNAIO

18.00 Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
Presentazione del libro Riccardo Dalisi. La sedia del cece a cura di Gabriele Neri, edito da Corraini.
Architetto, designer e artista, all’inizio degli anni Settanta Riccardo Dalisi incoraggiava i ragazzi di strada del Rione Traiano a Napoli a progettare piccoli arredi ed elementi architettonici, utilizzando materiali semplici e di “design ultrapoverissimo” come legno, spago e fili di metallo. La sedia del cece è l’opera di una bambina, Rosa, sulla cui interpretazione si cimentarono con disegni diversi artisti e intellettuali, tra cui Gae Aulenti, Joseph Beuys, Giancarlo De Carlo, Umberto Eco, Gian Piero Frassinelli, Hans Hollein, Ugo La Pietra, Enzo Mari, Alessandro Mendini, Bruno Munari, Adolfo Natalini, Paolo Portoghesi, Franco Purini, Franco Raggi, Aldo Rossi, Ettore Sottsass, Andy Warhol, ecc. Insieme al curatore del volume Gabriele Neri intervengono: Stefano Boeri, Presidente Triennale Milano; Lorenza Baroncelli, direttrice del Dipartimento di Architettura del MAXXI; i designer e architetti Paolo Deganello, Ugo La Pietra e Franco Raggi; Fulvio Irace, Professore Emerito del Politecnico di Milano. Sarà presente Anna Maria Laville, Presidente Archivio Riccardo Dalisi.

17 GENNAIO

10.00 Triennale Radio Show

Evento online
Proseguono gli appuntamenti radiofonici in collaborazione con Radio Raheem. Host della trasmissione Damiano Gullì, curatore per Arte contemporanea e Public program di Triennale Milano.
18.00 Presentazione volume Athena. Le presenze femminili delle Biennali/Triennali di Monza/Milano. 1923–1940
Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
Presentazione del libro di Anty Pansera e Mariateresa Chirico. Tra il 1923 e il 1940, prima con cadenza biennale e poi triennale, si tengono presso la Villa Reale di Monza e la Triennale di Milano una serie di esposizioni che già contengono il primo nucleo di quel design destinato ad affermarsi nel dopoguerra. Scopo del libro è guidare il lettore in un viaggio attraverso le sale delle esposizioni soffermandosi sulle presenze femminili che, in veste di artiere, pittrici, scultrici e architette offrirono il loro contributo per valorizzare i saperi femminili. Introduce l’incontro Carla Morogallo, Direttrice Generale di Triennale Milano. Intervengono le autrici del libro Anty Pansera, critica e storica del design, e Mariateresa Chirico, storica dell’arte, insieme a Paola Cordera, Politecnico di Milano, scuola del Design; Marialaura Rossiello Irvine, Studio Irvine. Modera Marco Sammicheli, Direttore del Museo del Design Italiano di Triennale Milano.

18 GENNAIO

18.30 Visita guidata | Ron Mueck
Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Triennale propone una visita guidata per scoprire il lavoro dello scultore australiano Ron Mueck, le cui opere, realiste eppure misteriose, creano immediata empatia con il visitatore. Il percorso espositivo si compone di sei sculture e comprende l’installazione monumentale Mass del 2017, proveniente dalla collezione della National Gallery of Victoria, Melbourne, ed esposta in Europa per la prima volta. L’installazione si presenta al pubblico come un’esperienza fisica, oltre che visiva, composta da cento enormi sculture a forma di teschio umano, simbolo iconografico inesauribile. La mostra presenta anche nuovi lavori che illustrano l’evoluzione nella pratica scultorea di Mueck e opere simbolo della sua carriera appartenenti alla collezione di Fondation Cartier.
18.30 Incontro Responsabilità sociale e culturale d’impresa
Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
Una tavola rotonda, organizzata in collaborazione con Associazione Arte Continua e Doppiozero, con lo scopo di portare l’attenzione sulla necessità sia di promuovere l’arte pubblica – coinvolgendo artisti che appartengono alla comunità internazionale dell’arte – sia di interagire con la pubblica amministrazione e le organizzazioni sociali per favorire un miglioramento della vita negli spazi urbani abitati dalle classi sociali più svantaggiate.
Intervengono: Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano; Michele Coppola, Executive Director Arte Cultura e Beni Storici e Direttore delle Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo; Michele Crisostomo, avvocato già Presidente Enel; Mario Cristiani, Presidente di Associazione Arte Continua; Giovanna Forlanelli, Presidente della Fondazione Rovati; Francesca Lavazza, Board Member Lavazza Group e Presidente Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea.

19 GENNAIO

18.30 Incontro | Alberto Meda e Arcangelo Sassolino: una conversazione
Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
La passione per la coazione, per il potenziamento del materiale combinato artificialmente con altri, la predilezione per il movimento che genera nuove condizioni d’equilibrio fanno di Alberto Meda un ingegnere positivista che ha portato nuove esperienze nel campo del design. Le incursioni nel mondo dell’ingegneria, la conoscenza dei materiali, un passato nel campo del design fanno della ricerca artistica di Arcangelo Sassolino un percorso sorprendente. Le loro pratiche a confronto in una conversazione tra i due autori animata dalla storica dell’ingegneria Tullia Iori e dal Direttore del Museo del Design Italiano, Marco Sammicheli. Saluti istituzionali di Damiano Gullì, curatore per Arte contemporanea e Public program, e Irene Sassetti, Consiglio Nazionale degli Ingegneri.
18.30 Incontro This Topic: vivere in una società abilista
Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
Triennale Milano presenta l’incontro This Topic: vivere in una società abilista con Charlotte Puiseux, attivista e ricercatrice francese che dedica il suo impegno alla lotta per i diritti di tutte e tutti in una società abilista. Nel suo saggio autobiografico De chair et de fer: Vivre et lutter dans une société validiste (Francia, 2022) ripercorre la storia di violenza e discriminazione che ha ereditato e decifra il sistema ideologico che ne è alla base: il validismo. Puiseux ci fa riflettere su come le persone con disabilità possano rivendicare la loro storia e trasformare le proprie identità in strumenti di lotta per l’emancipazione. L’autrice, in collegamento dalla Francia, è in dialogo con Tiziano Colombi, co-fondatore di DiverCity, magazine europeo di inclusione ed equità.

18.30 Visita guidata | Pittura italiana oggi
Triennale Milano propone una visita guidata della mostra Pittura italiana oggi, che riunisce il lavoro di 120 tra i più interessanti artisti e artiste italiani, nati tra il 1960 e il 2000. In mostra sono stati individuati singoli exempla rappresentativi, attraverso un’opera per artista, realizzata tra il 2020 e il 2023, in grado di offrire sguardi trasversali, letture e interpretazioni originali della nostra contemporaneità.

DAL 19 AL 21 GENNAIO

Fuori Asse Focus 2024  AI CONFINI DEL CIRCO
Giunto alla sua terza edizione, Fuori Asse Focus 2024 AI CONFINI DEL CIRCO è una selezione di quattro spettacoli di circo contemporaneo programmati da Quattrox4 all’interno del nostro teatro, accompagnati da due incontri critici e una tavola rotonda sulla critica nel circo contemporaneo.

19 GENNAIO

20.00 Performance LONTANO + INSTANTE – Marica Marinoni / Juan Ignacio Tula
Performance a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
20 gennaio
17.00 Performance ONLY BONES v1.6 – Marina Cherry
Performance a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
18.00 Incontro (PER) FORMARE PAROLE – Marica Marinoni e Juan Ignacio Tula
Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
20.00 Spettacolo C’EST L’HIVER, LE CIEL EST BLEU – Amanda Homa, Idriss Roca | Compagnie Diagonale du Vide
Spettacolo a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

21  GENNAIO

11.30 Incontro La critica che non c’è: mancanze, strumenti, possibilità per un discorso metacircense
Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
15.30 Spettacolo C’EST L’HIVER, LE CIEL EST BLEU – Amanda Homa, Idriss Roca | Compagnie Diagonale du Vide
Spettacolo a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
17.00 Performance ONLY BONES v1.6 – Marina Cherry
Performance a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
18:00 Incontro (PER) FORMARE PAROLE – Amanda Homa, Idriss Roca e Marina Cherry
Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
19.30 Performance LONTANO + INSTANTE – Marica Marinoni / Juan Ignacio Tula
Performance a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

20 GENNAIO

12.00 Visita guidata Museo del Design Italiano
Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Triennale propone una serie di visite guidate alla scoperta delle sue mostre e della sua collezione permanente. Il Museo del Design Italiano presenta la sua nuova selezione di oggetti e il suo nuovo allestimento attraversando i cento anni della storia di Triennale, con oltre 300 pezzi scelti tra i 1.600 che compongono le collezioni dell’istituzione e altri in prestito da importanti collezioni private.
15.30 Laboratorio La pittura entra in gioco
Laboratorio a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Il laboratorio, a cura di studio òbelo, è organizzato nell’ambito della mostra Pittura italiana oggi. Consiste in una serie di giochi da tavolo, da terra e da parete nei quali la pittura diventa un momento di relazione, interazione e collaborazione. Bambini e accompagnatori sono invitati a provare liberamente le postazioni distribuite nello spazio, sperimentando diversi modi di osservare il mondo e di dargli forma con il colore.
18.30 Visita guidata Ron Mueck
Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

21 GENNAIO

12.00 Visita guidata | Museo del Design Italiano
Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
15.30 Laboratorio I Portatori di Luce: i fiori dell’Aurora
Laboratorio a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
A cura dell’artista Stefano Fiorina, I Portatori di Luce è un progetto che nasce nella fantasia per diffondersi nel mondo reale. Dopo una visita guidata per famiglie alla mostra sullo scultore australiano Ron Mueck i partecipanti, attraverso un workshop esperienziale, sono invitati a immergersi nell’immaginario dei “Portatori di Luce” per scoprire la flora di questo mondo fantastico. Con piante e fiori, tavole botaniche e proiezioni video viene raccontata la storia e il potere di ciascun fiore. Durante il laboratorio ogni bambino realizza il proprio fiore dell’Aurora che si attiverà con la luce e che potrà portare a casa al termine dell’esperienza.
18.30 Visita guidata Pittura italiana oggi
Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org