I Velvet Underground sono i protagonisti di Rock Legends, in onda martedì 17 gennaio alle 23,20 in prima visione su Rai 5. I Velvet Underground sono il frutto di una singolare commistione di personaggi che difficilmente, in altri ambiti, avrebbero riunito le forze in una ricerca collettiva dalla forza e longevità così straordinarie: John Cale – gallese doc, intelletto, ricerca, classicismo e avanguardia. Polistrumentista. Compositore; Lou Reed: vena pop, grande osservatore della scena urbana. Genericamente guasto, o comunque tormentato e attratto dal lato oscuro; Maureen Tucker: batterista con un approccio minimalista alle percussioni.

Andy Warhol,  artista e catalizzatore della NYC crepuscolare primi anni Settanta, fine Sessanta, con la sua Exploding Plastic Inevitable, lancia i Velvet, e qui è proprio il vocabolo ‘Inevitable’ a fare la differenza. Una alchimia improbabile, quella ricetta unica da cui nasce qualcosa che è difficile spiegare, ma che è ancora fonte di ispirazione e meraviglia. Chi oserebbe gettare una pietra su ‘Velvet Underground & Nico’? Nelle parole del guru Brian Eno, “Il primo disco dei VU fu comprato da un centinaio di persone: tutte queste persone poi son diventati musicisti, tecnici o produttori”.