Il batterista dei Blur, Dave Ronwtree si mette in proprio e debutta con il suo progetto solista ‘Radio songs’, in arrivo il prossimo 20 gennaio per l’etichetta Cooking Vinyl. L’album è anticipato dal singolo ‘Devil’s Island’. Cresciuto negl Regno Unito negli anni ’70 “sebbene ci fossero sicuramente aspetti positivi nel decennio -osserva- ricordo anche quanto potesse essere tossico. Il paese era profondamente diviso e il razzismo e la misoginia erano la norma. L’economia era un ‘basket case’ e a un certo punto abbiamo dovuto essere salvati dal Fondo Monetario Internazionale. Tuttavia, ascoltando alcune persone, penseresti che sia stata un’età d’oro a cui dovremmo desiderare ardentemente di tornare. Questa canzone è una nota personale, per ricordarmi quanto siamo arrivati lontano in quarant’anni”