‘MXLLY+’ è il nuovo singolo del cantante e produttore Alessandro Barbano, in arte Fear (distribuito da ADA Music Italy) che rappresenta l’inizio della sua carriera da solista. Il giovanissimo artista classe 2006 ha raccolto tutte le delusioni e la tristezza di un periodo della sua vita, comprimendole in un vortice di emozioni, malinconia e rabbia, espresse nella canzone, tramite distorsione e voci squillanti. L’energia che intende esprimere è la stessa accumulata e oppressa durante il periodo di Lockdown, che l’ha segnato molto sotto il profilo emozionale che artistico.

‘MXLLY+’ “raffigura la voglia di far saltare l’ascoltatore, di agitarsi, ballare, di non pensare agli aspetti più tristi della vita e di ritrovare tutta la forza che, nei momenti peggiori, si perde. Sostituire la mancanza di una persona per curare il dolore provocato dalla sua perdita, con un ricavo materiale -sottolinea Fear- è simbolo di rivincita: con questa traccia intendo a sottolineare come da alcune delusioni se ne possa trarre beneficio. Cioè che ti fa male, alla fine, ti fa bene”.