La cantautrice Siriana pubblica venerdì il suo primo singolo ‘Voltare pagina’, arrangiato da Fabrizio Palma e Francesco Valente con la direzione artistica di Angelo Petruccetti. Il brano rappresenta la prima tappa del nuovo percorso musicale di Siriana. “Ho scritto ‘Voltare pagina’ -spiega- perché avevo bisogno di liberarmi letteralmente da una vera e propria ossessione verso una persona. Con lei ci sono stati dei legami strani: cito il destino nel testo della canzone perché ho iniziato a pensare che fosse veramente una persona destinata a me ma in realtà è esistita più nella mia mente che nella vita reale. Questo amore (se si può chiamare ‘amore’ ancora non lo so), ha iniziato a darmi fastidio perché non riuscivo più a guardare altro che lui e quindi ho sentito il bisogno di liberarmi e di voler pensare che forse un’altra persona potesse essere quella giusta. In definitiva -agiunge- grazie alla scrittura sono riuscita piano piano a convincermi che tutto questo era solo un’illusione, un sogno, e che fosse arrivato il momento di dimenticare ed andare oltre o meglio era il momento di ‘Voltare Pagina'”.