In occasione della rassegna cinematografica estiva curata da Franco Dassisti, sabato 17 settembre all’Arena Milano Est di Milano (via R. Pietteri, 58, ore 21.00) si terrà una proiezione speciale di ‘All the streets are silent’ (Wanted Cinema), il docu-film di Jeremy Elkin che racconta le origini dell’hip-hop e la sua integrazione con la scena skate. A introdurre la proiezione, interverrà sul tema della street art Serafino Sorace, presidente di Orme-Ortica Memoria, il progetto che sta trasformando il quartiere milanese Ortica.

Ambientato tra 1987 e il 1997 a Manhattan ‘All the Streets Are Silent: The Convergence of Hip Hop and Skateboarding’ documenta un periodo in cui i marciapiedi di New York prosperavano grazie a due subculture di riferimento che hanno iniziato a integrarsi: hip-hop e skateboard. Con una soundtrack del leggendario produttore hip-hop Large Professor e la narrazione di Eli Morgan Gesner (co-fondatore di Zoo York), il regista Jeremy Elkin rievoca la magia di quel periodo esaltante con inedite immagini di repertorio e testimonianze di famosi personaggi allora ragazzi di strada come l’attrice Rosario Dawson, Darryl McDaniels, Kid Capri, Jefferson Pang, Clark Kent, Bobbito Garcia, Mike Carroll, Stretch Armstrong.