Milano, 25 luglio 2022 (IL MOHICANO-MM) – I Red Hot Chili Peppers hanno annunciato a sorpresa il loro nuovo album in studio  Return of the Dream Canteen’, in uscita il 14 ottobre su etichetta Warner Records.  L’annuncio è stato dato all’Empower Field di Denver, prima data del tour mondiale della band negli stadi. ‘Return of the Dream Canteen’ è il secondo album della band nel 2022, dopo ‘Unlimited Love’ uscito ad aprile, e sarà  anche il secondo album della band prodotto da Rick Rubin nel 2022.

“Siamo andati alla ricerca di noi stessi come abbiamo sempre fatto”, racconta la band. “Solo per il gusto di farlo, abbiamo suonato e imparato alcuni vecchi brani. In breve tempo abbiamo iniziato il processo di costruzione di nuove canzoni. Una bella chimica che ci ha fatto compagnia centinaia di volte durante il nostro percorso. Una volta trovato quel flusso di suoni e visioni, abbiamo continuato a lavorarci. Con il tempo trasformato in una fascia elastica non avevamo motivo di smettere di scrivere e di fare rock. Ci sembrava un sogno. Quando tutto è stato detto e fatto, il nostro amore l’uno per l’altro e la magia della musica -proseguono- ci avevano dato più canzoni di quante ce ne aspettassimo. Ebbene, ci siamo riusciti. Due doppi album pubblicati uno di seguito all’altro. Il secondo è significativo quanto il primo, o forse il contrario. ‘Return of the Dream Canteen’ è tutto ciò che siamo e che abbiamo sempre sognato di essere. È pieno di roba. Realizzato con il sangue dei nostri cuori”.

I Red Hot Chili Peppers proseguiranno il tour attraverso la California con un’esibizione speciale nella loro città natale al SoFi Stadium di Los Angeles, poi saranno a Chicago, Toronto e tante altre prima di concludere il tour in US ad Arlington (Texas) domenica 18 settembre al Globe Life Field. Diversi artisti, tra cui HAIM, Beck, Thundercat, The Strokes, King Princess, St. Vincent Post Malone, si uniranno alla band in alcune delle date. (IL MOHICNO-MM)