Combattere i pregiudizi a suon di musica. E’ quello che propone la cantante angolana  Tasha Rodrigues con il suo ultimo singolo ‘Batukero dance’ che ha scelto di diffondere nei suoi concerti le voci di donne africane, protagoniste nella lotta per i diritti. Parole e musica sono di Tasha e la produzione artistica di Giuseppe Mangiaracina e Riccardo Corso.

‘Batukero Dance’, spiega la cantante “è un invito a vivere la vita ballando, un’esortazione ad abbandonarsi totalmente al ritmo travolgente che questa canzone comunica. La musica è vita, non ha frontiere, non ha barriere, avvicina le persone come fosse un incantesimo,  e il ballo è la sua formula magica”. Questo singolo è un grande progetto internazionale che conferma la musica come un potente mezzo per l’affermazione dei diritti civili e il superamento di barriere e pregiudizi.