Musica, stelle e sacchi a pelo. Ecco gli ingredienti fondamentali di Sleep Concert, format itinerante che da sette anni propone un evento che esplora una diversa percezione del suono, attraverso l’ascolto profondo, permettendo al pubblico di goderne nella posizione che porta al sogno. L’appuntamento è per venerdì 8 luglio 2022 nel Podere Selva Capuzza di Desenzano del Garda (BS). Dalle 22 alle 2 di notte gli artisti Luca Formentini e Tiberio Faedi, ideatori del format, si esibiranno in vigna con Costanza Scaroni (basso) e Vittorio Guindani (field recording, oggetti, sintetizzatore) in una long night performance, ispirata ai concerti notturni del compositore statunitense Robert Rich. “Davvero fate musica per far addormentare le persone? È la domanda che spesso ci rivolge chi per la prima volta partecipa ad uno Sleep Concert – commenta Faedi – Noi rispondiamo di sì, complici in un’esperienza dove quella è la finalità, ma non solo. Perché se il sonno è profondo non si tratterà esclusivamente di dormire. Può accadere che arrivino anche i sogni e se durante questa attività psichica i partecipanti sentiranno lontano, come sottofondo onirico, la nostra musica saremo ancora più soddisfatti. Perché ci siamo incontrati in quel non luogo che, ci piace immaginare, apra le porte ad un infinito possibile dove stare insieme”. I biglietti per l’evento, realizzato in collaborazione con Freecom Hub, sono acquistabili solo du Dice (qui)