‘Colpo di tosse’ è il nuovo singolo della band elettro-pop Frammenti. Il trio formato nel 2016 presenta un brano fortemente orientato all’elettronica, con un messaggio forte e riflessivo. Nella visione di Frammenti “non facciamo altro che autodistruggerci, tendando di sopprimere ciò che ci fa stare male: lo facciamo un’ora di lavoro dopo l’altra, un bicchiere alla volta, un colpo di cassa dopo l’altro. Questo avviene perché risulta più comodo fare come se nulla fosse di fronte ad ansie, paure, rabbia e rumori, ma proprio questa logica permette a questi elementi di ‘seppellirci’ sotto una marea malinconica. Il culmine arriva quando questa sofferenza psicologica si radica nella carne e diviene soffocante. Per quanto si può andare avanti così? Un ‘colpo di tosse’ si interroga e trova risposte solo in una sincera richiesta di aiuto”.

Il videoclip è ambientato sott’acqua per simboleggiare il senso di soffocamento in un elemento che, pur se fonte di vita, risulta invivibile per l’uomo senza barriere artificiali. “Una doccia che nasconde lacrime, una vasca che che ricorda la placenta da cui siamo costretti ad uscire, una palude dove il fuoco rischia di spegnersi se non si trova un trampolino, un altissimo trampolino sopra cui trovare tutta l’aria di cui si ha bisogno, tutti i suoni di cui abbiamo bisogno”.
Il video è realizzato da Manuel J. Barro alla regia, Diletta De Bortoli alla direzione della fotografia e Mattia Cenedese come produttore esecutivo (nonché content creator realizzatore di copertina e contenuti mediali).