Assegnato a Red Canzian il Leone di San Marco, massimo riconoscimento conferito ai personaggi che hanno saputo portare prestigio alla Città di Venezia nelle Arti, nella Cultura, nelle Scienze, “per avere omaggiato Venezia nell’anniversario dei 1600 anni della sua fondazione, con il musical ‘Casanova Opera Pop’. Un motivo di orgoglio per la città e le sue Istituzioni e un coronamento di una già importante carriera artistica”. La consegna è avvenuta il 25 aprile durante la cerimonia ufficiale del Premio Festa di San Marco a Palazzo Ducale.

Durante l’evento Red Canzian visibilmente emozionato è salito sul palco per ricevere il ‘Leone D’Oro’ dalle mani del sindaco Luigi Brugnaro. Ricordando che ‘Casanova Opera Pop’ ha debuttato los corso mese di gennaio al Teatro Malibran di Venezia, in prima assoluta con 3 sold out, prima di proseguire per 30 repliche in Italia con oltre 35 mila spettatori, Red ha promesso al sindaco che nella prossima stagione il tour ripartirà nuovamente da Venezia, a dicembre “perché questa è la casa di Casanova”. Canzian poi aggiunto “dedico questo bellissimo Premio, che mi emoziona, a mia moglie Bea, perché da trent’anni lei è l’ispiratrice di tutto quello che faccio nella vita”.

Qui il momento della premiazionehttps://www.instagram.com/p/Ccx99iOjjqs/

La motivazione ufficiale recita: “Il Premio Festa di San Marco, giunto alla sua quarta edizione, è l’iniziativa voluta dal Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro e dall’Amministrazione comunale per onorare quei cittadini, personaggi o quegli Enti che, con dedizione, hanno saputo portare prestigio alla Città e a tutto il territorio metropolitano con opere concrete nelle scienze e nelle arti, nella cultura, nell’industria o nell’artigianato, nel lavoro, nello sport. È un ringraziamento ufficiale alle persone che con azioni concrete mandano avanti e credono nella Città. Esempi di tenacia, determinazione, generosità e preparazione”.