Alaveda, ‘La bellezza degli abissi’ (testo)

Last Updated: 30 Marzo 2022By Tags: , ,

Testi e Video

Quanta terapia di gruppo per smettere di bere dopo aver guardato il mondo dal fondo di un bicchiere.

E fu come andare via da un futuro invadente cancellare il passato per non provare niente.

E ora che sono davanti a te, ti prego dimmi qualcosa che non sia il solito come va. 

La bellezza degli abissi in cui mi hai lasciato era solo 1000 anni fa, guarda nei miei occhi tristi il tuo viso invecchiato e l’effetto che ti fa. 

È come se tutte le città che abbiamo visto insieme non avessero più un nome da ricordare: come in quegli inverni steso in fondo al mare. 

La bellezza degli abissi in cui mi hai lasciato era solo 1000 anni fa.

Guarda nei miei occhi tristi il tuo viso invecchiato è l’effetto che ti fa. 

La bellezza degli abissi a cui mi hai condannato era solo 1000 anni fa.