Ala Bianca pubblica la colonna sonora del film ‘Io sono Vera’, firmata dai Marlene Kuntz. I brani, tutti strumentali, sono stati composti a partire dalla sceneggiatura, dalle suggestioni e dalle visioni del regista del film, Beniamino Catena, amico dei Marlene, già regista del video di ‘La canzone che scrivo per te’.

“Volevamo porci dei vincoli creativi – commenta la band – di conseguenza abbiamo individuato quali strumenti avremmo suonato, quali processori di suono avremmo utilizzato e la tonalità principale di tutta l’opera. Con questi ‘paletti’ abbiamo prodotto sonorità e atmosfere che man mano inviavamo al regista, mentre lui ci rispondeva con foto di scena o brevi frammenti video. Grazie a questo interscambio si è definita sempre più la direzione musicale: per buona parte dei brani il suono doveva risultare naturale, in qualche modo organico ma non facilmente riconducibile a strumenti musicali convenzionali. Siamo felici anche per Beniamino Catena, regista del film e nostro amico. Un’amicizia nata a Cuneo tanto tempo fa, concretizzatasi al meglio con la realizzazione del video de ‘La canzone’ che scrivo per te e durata fino ai giorni nostri”.

Il film, da oggi nelle sale, racconta la storia di Vera, una bambina di undici anni, che scompare senza lasciare traccia. Due anni dopo ritorna ma invece di essere adolescente è una giovane donna che non ricorda niente. Quando i ricordi riaffiorano alla memoria, Vera capisce di aver vissuto la vita di un uomo cileno, clinicamente morto che, dall’altra parte del mondo, si era risvegliato nello stesso istante in cui lei era svanita nel nulla.