‘Monet’ è il nuovo singolo della cantautrice Lita (all’anagrafe Lilian Caputo) per Epic/Sony Music Italy. Trasferitasi negli Stati Uniti da sette anni, dove ha collaborato come autrice con diversi artisti, pubblica in Italia un brano che nasce da una personale ricerca nei confronti della musica tradizionale italiana. ‘Monet’ rivisita in chiave contemporanea alcune delle sonorità tipiche di un certo retaggio artistico nazionale, con melodie in cui riecheggiano le celebri colonne sonore di Nino Rota, e le atmosfere dei film di Federico Fellini, traendo ispirazione da quella particolare ambientazione dark e tradizionale. La traccia è infatti una  rappresentazione delle sue esperienze che prendono vita negli elementi sonori cinematografici del brano.

‘Monet’, prodotto da Sebastian Torres, è il racconto di una storia d’amore, un summer love che sopravvive giusto il tempo di una canzone, celebrato nella sua leggerezza, senza la disperazione della perdita e del distacco. “Ho voluto ritrovare queste melodie, questo terreno per ritrovare la mia identità. Da quando mi sono trasferita negli USA -racconta Lita- ho cercato spesso di assomigliare ad artisti americani, e in questo tentativo ho sicuramente imparato tanto ma al tempo stesso mi sono un po’ persa. Il progetto nasce dal bisogno di sentirmi a casa senza essere a casa”.

Credit Photo: Natasha Austrich