(di Daniele Rossignoli) Esce venerdì 7 Maggio in fisico e digitale ‘Anti’ il nuovo album d’inediti di GionnyScandal per Virgin Records (Universal Music Italy). L’album  segna l’approdo dell’artista nel mondo musicale del pop – punk e sarà disponibile in versione cd standard, versione cd autografata esclusiva su Amazon e in specialissima deluxe edition (cd, felpa e plettro). Il pre – order del nuovo lavoro è già disponibile al seguente link https://gionnyscandal.lnk.to/ANTI

Dopo l’uscita dei singoli ‘Salvami’ e ‘Coca & Whisky’, con ‘Anti’ GionnyScandal lancia un messaggio di libertà in ogni sua forma, sdoganando ogni tabù: la libertà di essere come si vuole, la libertà di amare qualsiasi sesso, essendo di qualsiasi sesso, mostrandosi per quello che si è veramente, senza filtri e false ipocrisie di sorta. Nella copertina del disco l’artista si rivela così per la prima volta senza veli, nudo, accompagnato solo dalla sua inseparabile chitarra.

‘Anti’, spiega GionnyScandal  “è un disco pop punk genere con il quale mi sono formato sin da ragazzo e che non ho mai smesso di seguire. Anti divine pertanto uno slogan, un messaggio forte e chiaro di libertà in ogni sua forma e genere. Un disco per tutti quelli che sono diversi e che sono fieri di esserlo, per tutti quelli che sono stati messi da parte, per tutti i ribelli che sono contro il sistema. Con questo nuovo lavoro desidero farmi portavoce di moltissime categorie sociali spesso considerate deboli o emarginate solo perché controcorrente o considerate ‘diverse'”.

“In questo disco -sottolinea- sono finalmente io, ho raggiunto una nuova maturità e consapevolezza del mio essere artista, sono libero da ansie, paranoie e inutili paure …. ora finalmente quando sono in studio sono felice della musica che sto facendo, non che prima non lo fossi, ma la mia vera identità musicale è sempre stata questa. Mi mancava suonare la chitarra distorta, mi mancava scrivere senza filtri. GionnyScandal, quello autentico, è questo”.

L’album, contenente 14 brani, contiene la collaborazione internazionale di Pierre Bouvier, il cantante dei Simple Plan, una delle band pop punk più famose e importanti del mondo. GionnyScandal duetta con lui in ‘Nicotina’ realizzando uno dei più grandi sogni della sua vita.

“Quando si dice un sogno realizzato”, spiega JonnyScandal. Di Pierre Bouvier “avevo in camera il suo poster già da bambino. E, come un adolescente, quando ho pensato che per dare credibilità ad un lavoro così avrei dovuto avere ospite una grossa figura del pop punk ho pensato di scrivergli chiedendo se voleva fare un pezzo con me”. GionnyScandal confessa di avergli scritto con ben poche speranze di una risposta “e invece.. dopo una ventina di giorni, mi ha risposto ‘facciamolo’. Lì per lì ho pensato di aver sbagliato indirizzo e che dall’altra parte qualcuno stava facendomi uno scherzo. Poi ho capito che era proprio lui e gli ho mandato ‘Nicotina’, senza ritornelli. Ci siamo videochiamati e abbiamo completato il pezzo”.

Tornando all’album, ‘Anti’, sottolinea ancora Gionata Ruggeri (vero nome GionnyScandal) segna il ritorno al pop punk “un genere non è più sul mercato dal 2000 e quindi -tiene a precisare- disco più anticommerciale di questo non c’è. I ragazzi sono ribelli, ma ignorano quella che è stata storicamente la forza destabilizzante del punk e pensano che la ribellione sia nella trap. Io provo solo ad aprire loro gli occhi”.

Tutto questo senza ripudiare il suo passato rap “anche se -sottolinea- durante il lockdown ho capito che, per stare bene, dobbiamo fare la musica che ci rende felici. E a me è il pop punk a rendermi felice. Si capisce bene dai singoli ‘Salvami’, in cui parlo delle mie crisi di panico, e ‘Coca & whisky’ con cui ho voluto offrire i primi assaggi dell’album”.

“In questo disco  -prosegue GionnyScandal-sono finalmente io, ho raggiunto una nuova maturità e consapevolezza del mio essere artista, sono libero da ansie, paranoie e inutili paure. Non voglio fare i numeri. Voglio riportare il pop-punk in Italia -conclude- e nella versione deluxe dell’album ho deciso di inserire un plettro, magari come stimolo per i ragazzini, per spingerli a suonare la chitarra”.

GionnyScandal tornerà live nel 2022. L’artista ha già annunciato due irrinunciabili appuntamenti dal vivo il prossimo 10 febbraio all’Alcatraz di Milano e l’11 febbraio all’Hiroshima Mon Amour di Torino. I biglietti sono disponibili su Ticketone al seguente link https://www.ticketone.it/artist/gionnyscandal/

Tracklist di ‘Anti’:

  1. CHE NE SAI TE
  2. GIORNI TRISTI
  3. DEMONI
  4. 3e33
  5. DESIRÈE
  6. NICOTINA FEAT PIERRE BOUVIER from SIMPLE PLAN
  7. KILLER
  8. MOSTRO SOTTO AL LETTO
  9. NUVOLE
  10. BALLO CON IL DIAVOLO
  11. PROSSIMA FERMATA TU
  12. COCA & WHISKY
  13. SALVAMI
  14. ANESTESIA