go-Dratta torna con ‘Oxalis EP’

Senza categoria

Dopo l’album ‘New Probe’ pubblicato nel 2019, l’artista palermitano go-Dratta torna con ‘Oxalis EP’, quattro tracce, due originali e due remix, in uscita il 19 marzo per PØGO production. I due remix  sono sono stati prodotti con due headliner della scena elettronica: Paolo Baldini, bassista degli Africa Unite e tra i più energici produttori della musica reggae, dub ed elettronica italiana e Dj Khalab, al secolo Raffaele Costantino, dj e produttore autore di sperimentazioni incrociando musica elettronica, jazz e africana, oltre ad essere un conduttore radiofonico e consulente musicale. 
“Sfogliando un libro di botanica, casualmente mi sono imbattuto nell’Oxalis -spiega go-Dratta- ho subito riconosciuto quella pianta che fiorisce poco prima del bel tempo, onnipresente nella mia Sicilia. Da qui ho preso spunto per dare nome al progetto: così come l’Oxalis si ripiega su se stessa quando piove ma si apre con il cielo sereno, avendo un grande spirito di adattamento e protezione, così la musica deve essere resiliente, nonostante ‘la malura’, come in siciliano definiamo l’assenza fisica, quel senso di smarrimento a cui ho deciso di dedicare una mia traccia. Ho cercato dunque di tradurre la danza dell’Oxalis di apertura e di chiusura nelle mie note -prosegue l’autore- creando atmosfere oniriche, in cui rimanere sospesi. In questo percorso di sperimentazione musicale ed emotiva, ho avuto poi la fortuna di avere due compagni di viaggio incredibili, Paolo Baldini e Dj Khalab, con cui ho avuto un’immediata affinità intellettuale e di suono, a cui devo i due remix”.