Disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali ‘Silhouette’, il nuovo singolo di Diego Random (all’anagrafe Diego Gervasi). Si tratta di un brano che racconta la necessità di contatto fisico e mentale con la persona che si ama e al contempo le difficoltà e i tormenti che spesso ne conseguono. L’autore da spazio alle sue metafore attingendo ad un immaginario legato al mondo della cultura urban e streetwear, che incornicia questo singolo. Continui sono i riferimenti alla contrapposizione tra tormenti e gioie, bene e male, angeli e demoni, che confluiscono trovando una pace agrodolce nel caos dell’amore.

“‘Silhouette’ -sottolinea l’artista- è il primo brano in cui, a modo mio, tratto in maniera predominante ed esplicita l’insidioso tema dell’amore. Vede confermata la collaborazione con Deadly Combination al beat e con Spaka Fra alle riprese e montaggio del videoclip ufficiale. Questa canzone la scrissi quasi un anno fa ed è finalmente arrivato il momento di renderla pubblica, affinché possa mostrare un lato della mia discografia fino ad ora rimasto nascosto. Ho poco da aggiungere, la canzone parla per me ed è lei stessa la sua migliore descrizione”.

Il videoclip ufficiale del brano diretto da Spaka Fra e da Diego Random, si possono trovare diverse scene che riprendono alcune immagini raccontate nella canzone. È centrale la presenza di una ragazza, visibile soltanto con la sua ombra o la sua silhouette, contrapposta alla presenza di figure mascherate, personificazioni di ansie, pensieri bui e paranoie. I demoni e la ragazza non sono mai presenti nello stesso momento, quando ci sono loro, lei non c’è e viceversa. In alcune scene si vede come la silhouette della ragazza venga rapidamente sostituita dalle silhouette dei demoni. Interpretabile sia come il dolore che provoca l’assenza della persona che amiamo, sia come il malessere che l’amore stesso può causare.