È online il videoclip ufficiale di ‘Donne che odiano le donne’ (Sony Music Italy), il nuovo singolo di Chadia Rodriguez prodotto da Big Fish. Il brano, che vede anche la partecipazione della giovane artista Erika Lei, è un nuovo pezzo del puzzle che Chadia sta costruendo, un progetto partito da ‘Bella Così’ contro body shaming e cyber bullismo.

Una Milano notturna e uggiosa fa da ambientazione al videoclip del singolo, diretto da Fabrizio Conte. La telecamera inquadra dall’alto un grave incidente automobilistico di cui Chadia, distesa e inerme sull’asfalto bagnato, è vittima. Le donne intorno a lei, testimoni dell’accaduto, le passano accanto senza prestarle soccorso, completamente distaccate e non curanti della sua condizione. Un’indifferenza che colpisce più dell’urto con la strada, che acuisce le ferite perché ingiusta e insensata. Ma Chadia  è forte e, seppur in difficoltà, riesce ad alzarsi e a riprendersi. Dall’alto di una scalinata bianca, che si staglia tra i grigi palazzi della città e su cui sale con passo fiero e deciso, l’artista guarda coloro che l’hanno ignorata, consapevole che ciò che non ti uccide ti fortifica.

Photo credit: Mattia Guolo