Due primi posti e due premi speciali per ‘Radio Italia Ora’ ai ‘Bea Italia – Best Event Awards’ edizione 2020, l’evento che dal 27 al 29 giugno scorso, per 45 ore consecutive, ha visto 45 artisti italiani prendere il controllo dell’emittente di sola musica italiana. ‘Radio Italia Ora’ ha conquistato il 1° posto nella categoria Evento Culturale Musicale e Sportivo Digitale/Ibrido; 1° posto Premio Speciale Press Award; 1° posto nella Macrocategoria Evento B2C Digitale/Ibrido; Menzione Speciale Best Effectiveness.

“Grande risultato -commenta Mario Volanti, editore e presidente di Radio Italia– per un grande lavoro che è stato svolto da tutte le persone che, in un periodo ancora influenzato dall’emergenza sanitaria, hanno contribuito in maniera determinante al successo di ‘Radio Italia Ora’. Ovviamente mi riferisco a tutti i collaboratori, che ringrazio. Grazie anche a tutti gli artisti che hanno partecipato a questo evento, ai loro management, alle case discografiche. Ovviamente un ringraziamento va alla nostra concessionaria A.Manzoni & C. e ai tanti e prestigiosi partner. Un’esperienza unica, ma ripetibile…”.

L’idea di questo evento, spiega il vicepresidente di Radio Italia, Marco Pontini “nasce nei giorni più difficili del 2020: i giorni del lockdown, del mercato fermo, dello stop ai grandi eventi. Ci siamo trovati con il nostro Editore Mario Volanti, Alessandro Volanti e con i nostri partner Dalia Gaberscik e Sergio Pappalettera a pensare di organizzare un appuntamento virtuale unico ed eccezionale e proprio da Dalia è nata l’idea dell’autogestione dei cantanti, alla quale poi abbiamo associato il rebrand e il lancio del nostro nuovo logo. Con la scelta del nome ‘Ora’ abbiamo voluto mandare un messaggio di speranza, forza, ripartenza e crediamo di essere riusciti a dimostrare, con ‘Radio Italia Ora’, non solo che le idee possono fare la differenza, ma anche lo speciale legame che la nostra radio ha con i cantanti, il mondo della musica italiana e i suoi ascoltatori”.

Per Alessandro Volanti, direttore marketing di Radio Italia e coordinatore del progetto ‘Radio Italia Ora’ “ottenere il primo posto in due categorie del BEA e in due Premi Speciali è un’enorme soddisfazione. Ne siamo molto felici. ‘Radio Italia Ora’ è stato un evento unico nel suo genere che ha registrato un enorme successo grazie alle sue caratteristiche, alla massiccia promozione sui nostri mezzi e su mezzi esterni e grazie alla forza della nostra multipiattaforma. Insieme a GroupM ne abbiamo certificato i risultati, certamente clamorosi: l’evento ha catturato l’attenzione di tutti ed ha avuto un enorme impatto emotivo sul pubblico radiofonico (+ 28% reach media), televisivo (+21% audience), web (+88,5 crescita media) e social: sono state 20,2Milioni le impression generate sui nostri profili ufficiali. Un evento davvero senza precedenti”.