‘Born to Love’ è il debut album dei Bytecore, in uscita per per Shout!/Edizioni Cramps/Freecom. Il disco segue la pubblicazione del singolo ‘Enemy’ ed è il riflesso della società moderna, basata sull’odio, sull’estetica, sul denaro e sull’individualità. Ma è anche il paradosso che da sempre caratterizza l’umanità: quella lotta al potere che trasforma l’uomo, annegandolo nell’incoscienza collettiva. Il tempo è il concetto cardine, quello individuale, quello che da sempre ci ha fatto domandare ‘chi è chi, chi combatte chi’. L’uomo che combatte l’uomo, l’uomo che combatte sé stesso.

TRACKLIST & CREDITS
1. Human Hamster / 2. Game Boy / 3. Demigod / 4. Evil’s ballad / 5. Fire to die / 6. Broken / 7. Revelation / 8. Humped Back / 9. Snowden / 10. Enemy / 11. Sand Storm