Nel 40° anniversario della scomparsa, Rai Cultura ricorda John Lennon con il film ‘Nowhere Boy’ in onda martedì 8 dicembre alle 23,30 su Rai5. Il film, trasmesso anche in lingua originale, è un biopic sull’adolescenza della rockstar firmato dal regista Sam Taylor-Wood che racconta i turbolenti anni giovanili di Lennon, qui interpretato da Aaron Taylor-Johnson.

Liverpool, 1955. Il quindicenne John è un ragazzo vivace e ribelle che viene cresciuto dagli zii materni, la severa Mimi (Kristin Scott Thomas) e George, mentre dei suoi veri genitori sa poco o nulla. Dopo la morte dello zio, John ha l’occasione d’incontrare finalmente sua madre Julia (Anne-Marie Duff), che gli trasmette la passione per la musica rock: compra la sua prima chitarra e forma una band con alcuni compagni di scuola. Al gruppo si aggiunge presto un nuovo membro, il talentuoso chitarrista Paul McCartney (Thomas Brodie-Sangster). Il futuro artistico del giovane John comincia ad affermarsi finché nuove rivelazioni sul passato della sua famiglia porteranno a una tragedia.