Disponibile la versione acustica (voce + pianoforte) de Il mio più bel senso di colpa’, l’ultimo singolo pubblicato di Gabriele Slep, all’anagrafe Gabriele Polizzotto, cantautore siciliano che attualmente vive tra Roma e Milano.Il brano vede la produzione di Stefano Casali, in arte Natty Dub (Funk Shui Project) ed è un pezzo che, in chiave urban pop, invita l’ascoltatore a riflettere circa l’importanza di godersi ogni più piccola sfumatura che la vita regala.

Con questo brano, l’artista vuole portare l’ascoltatore ad una serie di riflessioni, parlando soprattutto dell’importanza di godersi, all’interno di qualsiasi tipo di relazione interpersonale, quei piccoli momenti di leggerezza. A volte può capitare, infatti, che il valore che diamo ai legami che fanno parte della nostra vita si trasformi in un peso così grande da non farci apprezzare e capire il valore del legame stesso. Per questo, Gabriele Slep pensa sia necessario scrollarsi di dosso questi pesi, facendo in modo di dare più spazio e più valore a quello che di significativo si trova all’interno di noi stessi, in modo da poterlo condividere anche con gli altri.