Ti porterò con me,
Dopo un lungo inverno
Tu mi terrai la mano,
Balleremo un po’.
Poi vedremo un film,
Di un regista matto
Tu ti addormenterai
Tra le mie braccia.
Quando ti sveglierai,
Sarà stato un sogno.
Quando ricorderai,
Saremo già vecchi.

Ti porterò con me,
Dopo un lungo inverno
Il gelo scioglierà,
Rinasceranno i fiori
Dentro i tuoi occhi grandi
O dentro i tuoi pensieri
E io ti parlerò di quando bevo tanto
Quando ti sveglierai,
Sarà stato un sogno.
Quando ricorderai,
Saremo già vecchi.

Tra la veglia ed il sonno
Lascio scorrere i pensieri.