Paolo Jannacci vince la Targa Tenco 2020 nella categoria Opera Prima con Canterò’, pubblicato da Ala Bianca. Un importante riconoscimento per Jannacci che ha realizzato un’opera che unisce novità e maturità, dove si ritrova tutta l’eredità di un’imprescindibile tradizione cantautorale, accanto a uno sguardo del tutto calato nel mondo di oggi.

Canterò’ è l’album che segna il debutto da cantautore di Paolo Jannacci, pianista, compositore, figlio d’arte del grande Enzo, con un’importante e consolidata carriera solista nel mondo del jazz, e da oggi, per la prima volta, un posto di primo piano nella scena dell’attuale canzone d’autore.

Il disco contiene 10 brani inediti nati dalla penna di Paolo Jannacci, importanti collaborazioni e tre cover particolarmente significative e sentite (Com’è difficile’ di Luigi Tenco, E allora… concerto’ e ‘Fotoricordo… il mare’ del padre Enzo), ed è stato ristampato a febbraio 2020 con l’aggiunta di due inediti: Voglio parlarti adesso’ (brano in gara alla 70ª edizione del Festival di Sanremo) e Musica è un Fiume’, una dichiarazione d’amore nei confronti della musica, nata da una poesia scritta 20 anni fa.