Dopo ‘Ho guardato il cielo’ (feat. Mirko Frezza), la band romana La Scelta torna con un il nuovo singolo ‘Ballad 2020’ un brano che affronta le contraddizioni, la precarietà di relazioni e l’instabilità lavorativa di questo periodo storico. “I primi drammatici mesi di questo 2020, destabilizzanti sotto tutti i punti di vista – sottolinea la band – ci hanno portato a ridefinire il concetto di ‘libertà’, da sempre valore significativo per la nostra vita, spesso simbolo di ribellione ma adesso sinonimo di ‘normalità’. Il 2020 segna un inedito anno zero al quale tutti eravamo impreparati, un punto e a capo per ricominciare ma anche per riflettere sul cammino fatto sin qui”.
Il videoclip di ‘Ballad 2020’ è stato prodotto e realizzato dalla band stessa.  “Questa volta abbiamo deciso di girarlo e montarlo autonomamente -racconta la band- ciò ci ha consentito di essere liberi nelle scelte estetiche e di contenuto. Nel video ciascuno di noi rappresenta uno dei quattro elementi della natura: Terra, Acqua, Fuoco e Aria. Tutto comincia ripercorrendo all’indietro i nostri cammini individuali, fatti di luoghi e immagini che appartengono al nostro vissuto. Sul finire, ripartiamo in avanti con una folle corsa che ci porta a uno scontro in cui le esperienze si fondono dando vita alla band. Il 2020, specie dopo il lockdown, ci ha cambiati, semplificati, avvicinati di più”.