L’album di Rita Pavone ‘raRità!’ (BMG) uscirà il 15 maggio su doppio vinile bianco in edizione limitata. Un doppio vinile con 27 brani (dall’omonimo CD), la hit sanremese ‘Niente (Resilienza 74)’, firmata dal figlio Giorgio Merk, e 3 bonus track. La pubblicazione è già disponibile in pre-order su Amazon e IBS.

All’interno di ‘raRità!’ la scalata alle vette delle chart di Paesi come Francia, Germania, Spagna, Inghilterra, Olanda, Sud America, Brasile e persino Stati Uniti, con canzoni e produzioni di autori famosissimi come Lloyd Webber e Tim Rice, ossia la coppia dei musical ‘Jesus Christ Superstar’ e ‘Evita’; Norman Newell, il suo brano ‘More’ ha visto centinaia di incisioni di grandissimi artisti; Doc Pomus, autore di ‘Suspicions Minds’ e di ‘W Las Vegas’ per Elvis Presley; arrangiatori come Sammy Lowe, che ha lavorato alla hit di James Brown ‘It’s a Man’s, Man’s, Man’s World’. Un viaggio musicale pieno di incontri con personaggi unici che hanno dato modo a Rita Pavone di conoscere stili e sound diversi ai quali spesso lei si è ispirata.

Ad impreziosire il progetto, le bonus track: ‘Bonjour la France’ (La suggestione), uno dei brani scritti per Rita Pavone da Claudio Baglioni nel 1972 che ha venduto in Francia più di 800 mila copie e che aprirà alla cantante le porte ambite dell’Olympia di Parigi per un mese di concerti.